LA RADICE DELLE BESTIE

di Armando Romero

INDICE

prefazione
Ripudio e nostalgia della bestia
di Martha L. Canfield

La radice delle bestie

- Nota per il lettore
- L’Architetto
- Comunque sia
- Il Filosofo
- Storia di una bestia
- I Rinoceronti
- Il Macchinista
- Il Cinico
- Divertimento su tema noto
- Cucina spagnola
(alla maniera della signora Simone Ortega)
- Angelo sulla schiena (con tigre nascosta)
- Salto nel vuoto
- Il Salone Celestiale
- Ramón
- La tavola è rotonda
- Mea culpa
- La città letterata
- Il poeta senza casa
- Pittore
- Lo spirito della casa
- La divina sintassi
- Medioevo
- Vasi comunicanti
- Il calzolaio
- I baffi di Fafa
(ovvero, Monterrosando nel Caribe)
- Memoria
- Memento Moro
- I Characacus
- Un villaggio di guerrieri
- Monumento all’inutilità
- Scrittore
- Il fastidio del cielo
- Cavallo bianco
- Giona l’indigesto
- Bella la vita
- Metensomatosi
- Un brav’uomo
- Amministratori
- Mani all’immondizia
- Sillessi della guerra
- Sul Ponte del Commercio
- Sogno con cartella
- Da quel lato
- Strategia
- Zenobia dice addio
- Assolo
- Sotto il Seggio di Crono
- Esiliati
- Racconto di un uomo a metà
- La tavola è imbandita
- Finale

Nota al testo
Il mondo in una goccia.
Appunti su La radice delle bestie
di Armando Romero di Claudio Cinti

Logo

 

Contattaci: posta@sinopiaonlus.org