Incontri con Pedro Shimose

Il giorno 14 aprile, alle ore 18.00, presso la Libreria Mondadori di Venezia, lo scrittore boliviano Pedro Shimose ha presentato il libro Riflessioni machiavelliche, offerto in traduzione italiana da Claudio Cinti per Sinopia Libri.

Gli appuntamenti con Pedro Shimose e il suo traduttore sono continuati

il 15 aprile, a Padova, alle ore 18.00, presso la libreria Pangea;

il 19 aprile, a Roma, alle ore 18.00, presso l'Istituto Ibero-Latino Americano (con la partecipazione di Stefano Tedeschi, Universitą La Sapienza, di Alessio Brandolini, poeta e di Giandomenico Tono, che al termine della presentazione ha inaugurato, presso i locali dell'Istituto, la mostra fotografica "Yvy imarįa - La terra senza male");


Da sinistra a destra: Stefano Tedeschi, Claudio Cinti, Irma Arestizįbal (Direttrice dell'IILA), E.R. Izquierdo M. (Presidente dell'IILA), Moira Paz Estenssoro (Ambasciatrice della Bolivia in Italia), Pedro Shimose, Alessio Brandolini


P. Shimose con A. Brandolini


Da sinistra a destra: Lo scrittore Francesco Varanini, C. Cinti, P. Shimose

il 22 aprile, a Firenze, alle ore 17.00, presso il Caffč Le Giubbe Rosse (con la partecipazione di Martha L. Canfield, Universitą degli Studi di Firenze).

Contattaci: posta@sinopiaonlus.org